La pioggia non sarà più un problema: con questo trucchetto la tua piega rimarrà sempre intatta e potrà piovere persino il cielo!

I trucchetti per mantenere la tua chioma liscia dopo la piastra: la pioggia non sarà più un problema

L’inverno è ormai arrivato da qualche giorno e anche se le temperature non sono ancora bassissime, la pioggia non manca affatto.
L’umidità causata da questa, va a colpire il capello liscio e lo rende mosso e crespo. Tutto il lavoro fatto in ore di preparazione è svanito dopo qualche minuto ed è stato tutto vano.
In realtà, non dovresti prendertela con il tempo, ma con te stessa perché l’effetto frizz dato dall’aumento di umidità è proporzionato alla salute dei tuoi capelli.
Sei proprio tu che remi contro la tua chioma.

Capelli lisci piastra
Capelli lisci piastra – (Fonte IG: @ekre_italia) – CambioTaglio.it

Già con l’uso del phon, della piastra e delle colorazioni tendi a danneggiare la tua capigliatura, poi aggiungi l’umidità e la pioggia; il tuo liscio perfetto e luminoso, diventa spento e crespo.

Questo è un problema che hanno in molte e noi siamo qui per rivelarti alcuni trucchetti per mantenere i tuoi capelli lisci e splendenti anche fuori casa.
La piastra avrà la meglio sull’umidità

I trucchetti per mantenere la tua chioma liscia dopo la piastra: la pioggia non sarà più un problema

Oggi ti presentiamo dei semplici trucchetti per mantenere la tua chioma liscia dopo la piastra. Altro che crespo una volta uscita di casa, finalmente puoi sconfiggere l’umidità senza spendere troppi soldi, ma con poche scorciatoie e prodotti precisi.

  • Tutto parte dal lavaggio

Il momento della doccia è fondamentale se vuoi mantenere la tua chioma liscia. E’ proprio in questa fase che si determina molto della buona riuscita del nostro compito.
Che prodotti usi quando ti lavi i capelli? Vai a caso o segui le giuste attenzioni?

Bisogna applicare sulla propria capigliatura solo shampoo e balsami che seguano la vera natura dei nostri capelli. Quindi, controlla se utilizzi solo prodotti dalla formula liscia.

Capelli lisci piastra
Capelli lisci piastra – (Fonte IG: @biope.cosmeticanatural) – CambioTaglio.it

Dopo aver fatto ciò, inizia a mettere in conto che dovrai comprare una crema adatta alla tua esigenza. Tu vuoi mantenere i capelli lisci anche dopo la piastra e per questo devi sconfiggere l’umidità, quindi dovrai prendere una crema anti-frizz e anti-umidità.

Questi due prodotti aiutano molto la tua chioma, soprattutto a farla rimanere in piega. Una volta entrata in doccia e dopo aver lavato i tuoi capelli, dovrai applicare le creme e poi sciacquare delicatamente con acqua fredda così che le cuticole si chiuderanno e il prodotto non si dispererà..

2) Saluta l’asciugamano

Mi raccomando, quando vai ad asciugare i tuoi capelli, stai attenta a come utilizzi l’asciugamano. Prima del phon, non devi andare a frizionare o a strusciare il tuo telo contro la tua chioma, perché aprirai solo le squame.
Devi imparare a tamponare la tua capigliatura.

Capelli lisci piastra
Capelli lisci piastra – (Fonte IG: @merciavousmilano) – CambioTaglio.it

Inoltre, è importante che tu vada a pettinare i tuoi capelli con un pettine dai denti larghi che non vadano a spezzarli.

3) Aggiungi un termoprotettore alla tua hair-routine

Il termoprottetore è uno dei prodotti che devi assolutamente aggiungere al tuo beauty se vuoi che i tuoi capelli continuino a rimanere lisci anche una volta uscita da casa.
Più che altro aiuta proprio nella salute della tua chioma.

Capelli lisci piastra
Capelli lisci piastra – (Fonte IG: @milagros_surdesantander) – CambioTaglio.it

Questo prodotto protegge i capelli dal calore e quindi limita i danni dati dallo stress della piastra. Siccome decidete di utilizzare questo oggetto, dovrete avere cura delle vostra chioma.
Taglia le punte della tua tua chioma in modo frequente e utilizza il termoprotettore per evitare rotture o l’effetto crespo.

4) Un poco di lacca e il liscio dura

E’ ovvio che la lacca aiuti a mantenere la piega fatta ai capello, soprattutto se si vuole che lo styling duri con il passare delle ore.

Capelli lisci piastra
Capelli lisci piastra – (Fonte IG: @shampora) – CambioTaglio.it

Esistono, però, anche dei prodotti che sono fatti apposta per la tua esigenza, che vadano proprio a lenire i danni dati dal clima.
Gli oli ricchi di Vitamine e Omega 3, ad esempio, prevengono l’effetto crespo.

5) Nel dubbio, portate il cappello

C’è una fake news in circolazione: il cappello non appesantisce la piega appena fatta. E’ quasi impossibile che questo accessorio possa distruggere tutto il tuo lavoro fatto con la piastra se tanto il look che hai realizzato è un liscio spaghetto.

Capelli lisci piastra
Capelli lisci piastra – (Fonte IG: @montaineleb) – CambioTaglio.it

Anzi, i cappelli proteggono i tuoi capelli e li mantengono fermi. Quando vi muovete all’esterno indossatelo, in modo tale che quando entrerete in un  bar o a casa di un amico, avrete una acconciatura liscia come se fosse stata appena fatta

Leggi anche

Vantaggi

  • I tuoi capelli si manterranno lisci anche dopo la piastra
  • Soluzioni semplici e approvate

Svantaggi

  • Dovrai spendere qualche soldino per acquistare i prodotti che vadano ad aiutare la tua chioma

  • Notice: Undefined variable: svantaggio_2 in /var/www/cambiotaglio.it/wp-content/themes/bimber-child-theme/template-parts/content-single-classic.php on line 110