Con una bandana il gioco è fatto: ti insegno 10 acconciature per capelli corti mai viste prima, farle è semplicissimo!

10 acconciature per capelli corti con bandana: mai visto nulla di simile, sono facilissime e sarai sempre perfettamente in ordine!

Quando si parla di capelli corti, non si hanno mai fino in fondo le idee chiare. Ammettiamolo care amiche, spesso questi tagli vengono scelti un po’ per ‘colpi di testa’, voglia di cambiare repentina che ci fa sedere dal parrucchiere con un’idea, quando poi alla fine si taglia tutto. Nell’immediato ci sentiamo belle, forti, decisamente più sexy e sicure…il problema poi si pone quando torniamo a casa e facciamo il primo shampoo da sole! La piega non tiene, l’effetto potrebbe addirittura essere da vero barboncino e inoltre legarli risulta molto più complicato.

Ci riduciamo magari a una semplicissima coda posta sulla nuca e annessi ciuffi e ciuffetti che escono al di fuori da tutte le parti, facendoci venire davvero la fissazione di prendere il rasoio tagliando via il resto della chioma. Ma non bisogna arrivare a una scelta così drastica!

acconciature capelli corti con bandana
acconciature capelli corti con bandana @canva cambiotaglio.it

Possiamo comprendere tuttavia l’enorme disagio che si prova guardandosi allo specchio, con un taglio che magari risulta difficile da gestire quando dobbiamo semplicemente recarci al lavoro o uscire a sbrigare commissioni. Si avvicina anche la notte di Capodanno e certamente un look raccolto sarebbe perfetto per serate eleganti, magari in un bel ristorante di lusso. Cosa fare in questi casi?

Basta una bandana e sarà il nostro vero miracolo di Natale! Spopolate agli inizi degli anni 70, poi trasformate negli 80 sfruttandole come vero copricapo per poi sparire e ritornare direttamente sulle passerelle delle Fashion Week qualche anno fa. Nell’immediato fanno molto chic e riescono a ‘coprire’ quegli errori di taglio che noi comuni esseri mortali non possiamo gestire.

Ecco perché oggi noi di Cambiotaglio vogliamo insegnarvi 10 acconciature per capelli corti con bandana, autentiche, mai viste prima, facilissime da replicare e molto eleganti! Potreste addirittura trovare l’ispirazione per il look da sfoggiare il 31 dicembre. Perché non diamo subito uno sguardo approfondito insieme?

10 acconciature per capelli corti con bandana: questi look sono esagerati e chic, non saprai quale scegliere!

Lo abbiamo visto tante e tante volte, ma soprattutto in questo 2022 ne abbiamo avuto conferma: il look corto e iper corto grazie ai pixie cut e ai bob ha letteralmente infuocato milioni di teste, italiane e non. Merito certamente delle ultime Fashion Week, nei loro appuntamenti parigini e newyorkesi, in cui questi due tagli hanno visto un’alba letteralmente frizzante e variopinta. Si è passati da biondi classici a quelli oro e silver, senza dimenticarci dei castani sfumati di nocciola oppure i bicolor, con accostamenti sfiziosi e per nulla scontati.

Insomma, ne abbiamo viste delle belle e in qualche modo siamo sicuri che anche nel 2023 il taglio corto e netto sarà un’ulteriore conferma. Certo, farsi coccolare dalle mani del parrucchiere ha i suoi vantaggi, soprattutto per quanto riguarda la piega, eppure i problemi poi si presentano quando dobbiamo essere noi ad acconciare il nostro taglio corto. Per questa ragione oggi abbiamo preso come punto di riferimento Malibu, YouTuber americana dal fantastico short bob platino, che in un video piuttosto esplicativo ci aiuta a realizzare 10 acconciature strepitose per capelli corti utilizzando solo una bandana. Scopriamole subito insieme!

twist con coda @malibu
twist con coda @malibu cambiotaglio.it

Low messy bun: la prima acconciatura che vogliamo parlarvi è davvero raffinata, semplice da realizzare e siamo sicuri che vi conquisterà. Perfetta se abbiamo i capelli sporchi o vogliamo un look raccolto basso. Dopo aver arrotolato la bandana(per look eleganti vi consigliamo quelle a tinta unita), ungiamo leggermente la chioma con un olio districante, dividiamo i capelli perfettamente a metà eseguendo una linea centrale per poi afferrare due ciocche laterali partendo dalla nuca. Arrotoliamole realizzando una sorta di finte trecce che fisseremo successivamente insieme con un elastico all’altezza della nuca. Poggiamo la bandana al centro del capo e annodiamola sul retro. Voilà!

donuts basso con bandana @malibu
donuts basso con bandana @malibu cambiotaglio.it

Low messy donut: dall’inglese ciambella, il donut è un modo di acconciare i capelli molto chic e si rifà alle acconciature delle ballerine. Per realizzarla pettiniamo i capelli con movimenti all’indietro, fermiamo il tutto realizzando una coda ferma più o meno a metà, non dovrà essere troppo alta, ma neppure bassa. Dopo aver creato la coda, appiattiamo la parte finale sulla testa, fermando il tutto con un altro elastichino. Aiutandoci poi con le mani allarghiamo leggermente il tutto fermando le punte con dei fermaglietti. Facciamo passare la bandana al di sotto della ciambella per poi annodarla sulla parte centrale.

donut alto con bandana @malibu
donut alto con bandana @malibu cambiotaglio.it

Top messy donut: quest’acconciatura è identica a quella riportata sopra, tuttavia la ciambella realizzata sarà alta, poco dopo la parte centrale della testa. Per realizzarla poniamoci a testa in giù, raccogliamo tutti i capelli con la spazzola verso l’alto per poi fermare il tutto in una coda. Realizziamo la ciambella fermandola con elastico e fermagli per poi far passare la bandana sulla nuca. Annodiamola sulla parte alta della testa realizzando un fiocchetto da piazzare in centro oppure su uno dei due lati della testa.

coda basa con bandana @malibu
coda basa con bandana @malibu cambiotaglio.it

Extremely messy bun: acconciatura facilissima, da realizzare in veri 2 minuti di orologio e al contempo d’effetto. Dividiamo i capelli a metà eseguendo una linea centrale, raccogliamo il resto dei capelli in una coda bassa posta ad altezza nuca(volendo possiamo realizzare anche un mini donut) lasciando libere le due ciocche frontali. Poggiamo la bandana sulla zona centrale della testa annodandola al di sopra  per poi incastrare le due ciocche sulla parte laterale della fascia, in maniera morbida.

twist alto con bandana @malibu
twist alto con bandana @malibu cambiotaglio.it

Messy French twist: conosciuta in Italia semplicemente come ‘banana’, negli anni 80 quest’acconciatura era all’ordine del giorno. Per realizzarla pettiniamo i capelli verso il dietro del capo, raccogliamoli sulla zona alta e poi con le mani eseguiamo dei movimenti circolari verso l’interno. Quando otterremo il nostro twist fermiamolo con dei fermagli in modo che possa mantenere volume e forma per poi far passare la bandana al di sotto fermandola in un fiocco sul davanti.

twist alto con bandana @malibu
twist alto con bandana @malibu cambiotaglio.it

Retrò French twist: pressoché identica alla messy French, tuttavia conferiremo un aspetto, per l’appunto retrò, realizzando delle onde morbide. Per farle potete affidarvi al nostro tutorial facilissimo, cliccando qui potrete scoprirlo nel dettaglio. Quando l’intera chioma sarà stata acconciata basterà seguire i passaggi riportati sopra, sarà di grande effetto!

twist arrotolato con bandana @malibu
twist arrotolato con bandana @malibu cambiotaglio.it

Full roll twist: d’impatto e molto elegante, per realizzare la Full roll bisogna innanzitutto annodare la bandana sul capo prendendo tutta la circonferenza. Creiamo un fiocco da porre sulla zona centrale oppure laterale e afferriamo piccole ciocche da incastrare all’interno della fascia, lungo tutto il suo perimetro. Il risultato è super chic!

mezzo twist arrotolato con bandana @malibu
mezzo twist arrotolato con bandana @malibu

Half Roll twist: una piccola variante della full roll estremamente romantica e semplice da realizzare. Dopo aver annodato la bandana come riportato sopra, afferriamo il ciuffo frontale incastrandolo all’interno della fascia, da qui preleviamo altre piccole ciocche lasciando però quelle più grandi e definite dalle onde sciolte. Il risultato vi conquisterà di sicuro!

ciuffo bombato con bandana @malibu
ciuffo bombato con bandana @malibu cambiotaglio.it

Pompado waves: come il nome stesso può farci intuire, andremo a realizzare una zona frontale bombata e chic, lasciando però il resto dei capelli sciolti. Iniziamo cotonando appena la parte frontale del ciuffo o della frangia fermando sulla zona centrale con dei fermagli o dei ferretti. Poggiamo la bandana al di sopra affinché possano essere nascosti e annodiamo al di sotto della nuca. Basta questo per un’acconciatura di grande effetto!

corona con bandana @malibu
corona con bandana @malibu cambiotaglio.it

Halo Waves: ancor più facile della Pompado, la Halo waves vede l’uso esclusivo della bandana. Vi consigliamo tuttavia di creare le Beach waves per un risultato voluminoso e tridimensionale. Poggiamo la bandana piegata sulla zona centrale della testa, facciamo scorrere le due estremità ponendole stavolta sul retro senza nasconderle. Eseguiamo un bel fiocco e voilà, il gioco è fatto!

Leggi anche

Consigliato per

  • Short bob, carrè e medium bob

Vantaggi

  • Facili da replicare
  • Basta solo una bandana

Svantaggi

  • Ideali solo per capelli corti o medi

  • Notice: Undefined variable: svantaggio_2 in /var/www/cambiotaglio.it/wp-content/themes/bimber-child-theme/template-parts/content-single-classic.php on line 110