5 maschere economiche e faidate per ricci da favola: super definiti e voluminosi, sembrerai diva come Beyoncé!

La natura ci offre ciò di cui abbiamo bisogno: ecco 5 maschere per capelli ricci da fare in casa, saranno un toccasana per la tua chioma!

Beyoncé, Tina Turner, Jennifer Hudson e chi più ne ha più ne metta: queste dive indiscusse non sono accomunate soltanto da un incredibile talento e una voce pazzesca, oltre a rappresentare veri leoni da palcoscenico, ma anche e soprattutto da capigliature foltissime e ricce. Tutte di origini afroamericane, che come ben sappiamo hanno capelli voluminosi e davvero splendidi.

maschere naturali capelli ricci
maschere capelli ricci @canva

In realtà qualsiasi tipologia di riccio è bella a modo suo poiché, rispetto al liscio, non sono mai uguali: i boccoli possono prendere forme sempre diverse, alcune volte un po’ più sostenute, altre invece un po’ più libere e trasandate. Certamente il riccio tende a soffrire particolarmente le temperature esterne, soprattutto l’umidità o il cambio repentino tra un grado e l’altro.

Chi è riccia lo sa bene, ogni mattina dovrà svegliarsi e lottare con tutta una serie di fattori: dai nodi alla mancanza di volume, dal crespo sino all’effetto freeze, per non parlare poi della piega che dopo appena due giorni sembra un ammasso informe di lana grezza. In commercio troviamo parecchi prodotti in grado di contrastare questi effetti, ma sapevate che la natura da millenni offre tutto ciò di cui abbiamo bisogno?

In particolare oggi vogliamo insegnarvi a preparare 5 maschere preziosissime che garantiranno alla vostra chioma volume, definizione ed eliminazione del crespo. Scopriamole subito insieme!

Le migliori maschere per capelli ricci da preparare in casa: ecco come ottenere una chioma definita e voluminosa

Tra i tanti problemi che le persone con capelli ricci lamentano troviamo la mancanza di volume e definizione. Se in passato vi avevamo già parlato dell’importanza di un buon taglio per evitare l’effetto piatto, è altrettanto vero che bisogna imparare a prendersi cura dei propri ricci poiché delicati e fragili. Rispetto ad un liscio infatti le ragazze con capelli ricci possono ritrovarli spezzati con molta più facilità, oltre alla formazione di nodi.

Eppure tra le tante scelte in termini di acquisto di prodotti possiamo imparare a realizzare noi delle maschere super nutrienti e definenti  per ricci affinché i boccoli risultino meravigliosi, lucidi e corposi. Ma di quali stiamo parlando nello specifico?

Maschera all’uovo: una delle più potenti maschere per capelli ricci in assoluto, che grazie alla presenza di vitamina E, C e sali minerali garantirà alla chioma un aspetto lucido e corposo. Realizzarla è molto semplice. Versiamo in un boccale 1 uovo intero, aggiungiamo 30 gr di olio di oliva, 20 ml di aceto di mele e con un minipimer procediam frullando con movimenti dal basso verso l’alto. Dovremo quindi ottenere una maionese.

maschere per capelli ricci
Maschera all’uovo capelli ricci @adobestock

Quando il composto risulterà cremoso e denso possiamo spalmarlo sulle punte e sulle lunghezze, lasciando poi in posa dopo aver avvolto il capo con pellicola per alimenti, per almeno 40 minuti. Basterà poi risciacquare con abbondante acqua tiepida, procedere con lo shampoo, il balsamo e l’asciugatura. I vostri capelli saranno nell’immediato super morbidi e corposi!

Maschera all’avocado: questa maschera è pensata per tutte quelle che oltre al riccio poco definito devono combattere con un eccessiva secchezza dei capelli. Iniziamo sbucciando un avocado ben maturo, poniamo la polpa in una ciotola, aggiungiamo 1 cucchiaio abbondante di olio di oliva e 1 di mandorle dolci. Frulliamo con un minipimer sino ad ottenere una consistenza cremosa e compatta.

cura capello riccio
Maschera avocado capelli ricci @adobestock

Spalmiamo il prodotto sulle lunghezze arrivando sino alla al fusto, evitando però la radice per non appesantire troppo la chioma. Avvolgiamo il capo con la pellicola, lasciamo in posa per 1 ora e risciacquiamo abbondantemente. Procediamo poi con il nostro consueto rituale di lavaggio. L’avocado unito ai due oli sarà in grado di penetrare le fibre capillari lasciando ogni singolo capello morbido e definito. Da applicare 1 volta a settimana per un mese.

Maschera all’olio e al miele: questa maschera è invece pensata per tutte le ricce che hanno purtroppo perso definizione per via delle tinte, delle decolorazioni o dei trattamenti chimici. Il crespo è generato dal sollevamento delle cuticole capillari, che a contatto con l’umidità o in questo caso prodotti aggressivi crea l’effetto indesiderato.

prodotti capelli ricci
Maschera miele capelli ricci @adobestock

Misceliamo quindi in una ciotola 3 cucchiai di miele e 2 di olio di oliva. Mescoliamo abbondantemente per poi aggiungere 1 cucchiaio abbondante di maschera bio per capelli. Applichiamo su tutte le lunghezze lasciando in posa per 1 ora. Basterà poi risciacquare abbondantemente e procedere con il lavaggio. Miele e olio d’oliva aiutano a ricostruire il capello danneggiato, lo nutrono in fondo e permettono anche di stimolarne la ricrescita!

Maschera ai semi di lino: i semi di questa pianta sono miracolosi per i capelli ricci. Infatti tramite la loro cottura è possibile ricavare un gel melmoso che a contatto con le fibre capillari garantisce protezione, volume e definizione. Consigliamo di procurare semi di lino biologici, versiamone 1 cucchiaio all’interno di un pentolino e aggiungiamo 1 tazza d’acqua per la lunghezza dei capelli. Quindi per capelli corti ne andrà bene 1, medi 1 e 1/2, lunghi almeno 2.

semi lino capelli ricci
Maschera semi di lino capelli ricci @adobestock

Accendiamo il fuoco, impostiamolo a fiamma dolce e mescoliamo spesso fin quando si formerà il gel, ci vorranno circa 15 minuti. Filtriamo il tutto con un colino a maglie strette e facciamo raffreddare. Applichiamo il gel su tutta la capigliatura lasciando in posa per almeno 2 ore. Risciacquiamo abbondantemente e proseguiamo con lo styling. Il gel può essere conservato in una boccetta e in frigorifero, usato successivamente anche come prodotto definente, da applicare prima dell’asciugatura!

Maschera al burro di karitè: infine concludiamo il nostro ricettario con la maschera al burro di karitè, ottenuto da questa pianta dai poteri miracolosi per pelle e capelli. Consigliamo l’acquisto di un burro purissimo e privo di altre sostanze. Il burro di karitè ha un’altissima concentrazione di vitamina A, C e D, in grado di contrastare l’invecchiamento, combattendo i radicali liberi e facendo apparire la chioma più luminosa.

eliminare nodi ricci
Maschera burro di karitè capelli ricci @adobestock

Possiamo quindi scaldarlo leggermente in un pentolino a bagnomaria, solitamente per capelli medi ne basta 1 cucchiaio unito a 1 di olio d’oliva o di cocco. Applichiamo su tutte le lunghezze per poi lasciare in posa 30-40 minuti. Il risultato dopo il lavaggio sarà sconvolgente!

Particolari in risalto

  • Con ingredienti naturali tutti noi possiamo prenderci cura della nostra chioma riccia

Leggi anche

Vantaggi

  • Capelli definiti e voluminosi
  • Ricci senza effetto crespo
  • Maschere adatte a tutti i tipi di ricci

Svantaggi

  • Con esagerazione i capelli appaiono più pesanti