Svelati i segreti dei capelli ricci: seguili anche tu per boccoli perfetti senza stress, risultato da vero professionista!

I capelli ricci sono tra i più difficili da trattare, ma con questi consigli avrai delle molle impeccabili che incorniciano il tuo volto rendendolo prezioso!

Ogni riccio un capriccio, o forse è meglio dire che avere i capelli ricci è speciale! Proprio come la bellezza di questa ragazza in foto, la piega in questione è la più ricercata di tutte, ma anche criticata, pensate un po’… dalle ricce! Ebbene la regola che chi è liscia naturale e vuole essere riccia, e viceversa, è la pura realtà! Probabilmente sono poche le persone che sanno quanta cura ci vuole nel rendere definito anche un semplice boccolo ed evitare l’effetto cespuglio. Ma ci sono dei trucchi che renderanno questo risultato un gioco da ragazzi.

capelli ricci- @capelli_ricci_love
capelli ricci- @capelli_ricci_love

Innanzitutto, è bene affermare che non ci sono ricette assolute che vanno bene per tutti i ricci, perché la verità è che non esistono boccoli uguali alla perfezione. Ogni chioma riccia ha la sua curvatura, volume, diametro, dimensione e grandezza. Insomma, ogni molla che scatta dalla testa delle ricce è unica nel suo genere!

Quindi, i trucchi che stiamo per rivelare fanno esclusivamente riferimento a condizioni che possono essere vissute ed affrontare da chi ha questa capigliatura. Volume, intensità del boccolo, lunghezza, scalare o non scalare?

Sono tanti gli interrogativi di chi ha i capelli ricci, soprattutto perché il sogno primario è quello che siano gestibili. Una verità che accomuna tutte le donne che hanno questa chioma, desiderano con tutte loro stesse che i boccoli siano pratici e stiano al loro posto.

Ecco consigli e trucchi che una volta messi in atto, rivoluzionano il modo di trattare questa piega.

Tutti i segreti per i capelli ricci, ecco come fare!

Il riccio è un’icona di stile proprio perché sfonda negli anni ’70, periodo storico in cui l’emancipazione femminile e fortissima, ed anche la voglia di naturalezza. Le donne ricce vogliono la loro rivalsa, per essere belle non hanno bisogno di uniformarsi ed essere uguali alle lisce, ma devono essere loro stesse. Quindi, il primo passo per rendere i capelli ricci impeccabili è di farlo aspirando ad ottenere un risultato il più naturale possibile. Niente eccessivo uso di lacche e gel, ma solo la tecnica giusta.

come fare capelli ricci- @capelli_ricci_love
capelli ricci- @capelli_ricci_love

Per riuscire ad ottenere questa condizione di riccio naturale senza sprechi di prodotti e fatica, è quello di scegliere il taglio giusto. Sembra scontato, ma la forma  l’andatura del riccio si delinea soprattutto in base a quale look si indossa e desidera avere. Quello che possiamo confermare è che maggiormente questo è scalato, più il riccio si adatta alla condizione diventando leggero.

Un riccio appesantito da un taglio netto, dritto e lungo, contribuisce ad avere una chioma pesante e che non sa proprio di riccio, ma di un miscuglio aggrovigliato. Quindi, per evitare l’effetto cespuglio tanto odiato, è bene optare per tagli scalati, o anche il Mullet è una delle tendenze più apprezzate del momento. Ci sono lisce che si fanno persino la permanente per avere questo taglio!

Occorre però ricordare che chi ha un viso tondo anche in questo caso deve scegliere tagli scalati e non geometrici. Mentre chi ha un volto regolare e duro deve puntare sulle lunghezze. Infine, chi ha una forma a cuore deve insistere sul volume per controbilanciare la forma minuta del viso.

Oltre al sopracitato Mullet, c’è un taglio che rende giustizia alle ricce: il Pixie Curls! Si tratta del tradizionale e in voga Pixie, taglio cortissimo e sfrangiato, ma adattato ai boccoli delle ricce. Dona un tocco leggero, alternativo, pur mantenendo una condizione ottimale di volume per il boccolo. In questo caso, l’effetto molla è garantito!

Il volume dei capelli ricci non va alimentato solo da spuma e prodotti per questo intento, ma da un taglio che esalti la forma del capello naturale.

Infine, un ultimo consiglio che però lo si conosce dalla “notte dei tempi”, è che il riccio va nutrito ed idratato. Questo avviene per scongiurare uno dei nemici peggiori: l’effetto crespo! Maschere all’olio di cocco e burro di Karité sono un’ottima scelta se si opta per qualcosa di naturale. Soprattutto favoriscono l’azione districante quando li si pettina da bagnati.

Allora, che ne dici? Impara queste dritte e consigli del tutto pratici. Vedrai che asciugare e badare al riccio sarà un piacere ed un gioco da ragazzi. Soprattutto da come spiegato, le ultime tendenze di moda sono la reale svolta nel rendere questo stile impeccabile, morbido e speciale!

Particolari in risalto

  • I ricci avranno la giusta forma
  • Non si avranno i capelli gonfi
  • Il riccio diventa morbido

Leggi anche

Consigliato per

  • Domare i capelli ricci

Vantaggi

  • Il riccio sarà definito
  • Non si perde troppo tempo
  • E' una tecnica pratica e facile

Svantaggi

  • Si possono pettinare solo da bagnati
  • Bisogna acquistare diversi prodotti