in

Come valorizzare le unghie corte: gli smalti semipermanente più belli da copiare

Come facciamo a scegliere il semipermanente perfetto per le unghie corte? Vi aiutiamo noi! Ecco una serie di manicure da cui trarre spunto per la vostra prossima Nail art.

Avete le unghie corte o siete amanti di questa lunghezza? Ciò non significa che non dovete prendervi cura delle vostre mani. Un’ottima soluzione per avere una manicure perfetta su unghie corte è quella di provare il semipermanente, che senza dubbio vi farà sfoggiare mani perfette e in ordine per la vita di tutti i giorni. Se per voi la scelta è difficile, ci siamo noi qui che vogliamo suggerirvi come scegliere lo smalto giusto, svelandovi i colori più alla moda di quest’anno. Non solo, perché presteremo attenzione anche alle decorazioni da fare sulle unghie corte.

La prima cosa che c’è da sapere è che lo smalto semipermanente viene fissato con una lampada a raggi UV, così da ottenere un finish lucido e duraturo. Per avere un buon risultato bisogna fare quattro passate tra base, scalato e base finale. Prima di stendere lo smalto però è necessario fare sempre una bella manicure in modo da sistemare pellicine e cuticole. Il passaggio con la lima per sistemare la forma dell’unghia è molto importante. Ma veniamo alla parte che più ci interessa, quali sono i colori da scegliere per questo inverno? Sicuramente il lilla, l’azzurro e l’immancabile rosso. Quest’ultimo sarà amato in tutte le tonalità.

Unghie corte semipermanente lilla - @ni.ce_nails
Unghie corte semipermanente lilla – @ni.ce_nails

La prima manicure che vi mostriamo è dalle tonalità del lilla, uno dei colori più amati dalle donne di tutte le età. Il semipermanente è stata realizzato su unghie corte e dalla forma tonda. Il lilla è molto chiaro, non ci sono decorazioni né disegni ma il colore si adatta molto bene alla carnagione chiara. Il finish dello smalto è lucido.

Semipermanente azzurro su unghie corte - @the_gelbottle_inc⁠
Semipermanente azzurro su unghie corte – @the_gelbottle_inc⁠

Un altro colore molto interessante è l’azzurro che può essere sfoggiato sia in estate che in inverno. Esso si adatta a qualsiasi tipo di carnagione ma possiamo vedere come su una pelle più chiara rende molto di più. La manicure in foto ci presenta un bellissimo semipermanente celeste polvere realizzato su unghie cortissime e dalla forma tonda. Qui abbiamo due unghie con base nude e disegni con fiori bianchi e foglie verdi. Questa Nail art è perfetta per questi primi giorni di settembre.

Semipermanente unghie rosse - @idice_ceretta_unghie
Semipermanente unghie rosse – @idice_ceretta_unghie

Infine, non potevamo non mostrarvi uno dei colori più amati di sempre. Il rosso sarà presente anche per tutta la stagione fredda ma in una variante decisamente più scura. Se per tutta l’estate il rosso Ferrari è stato quello più scelto dalle donne, adesso il rosso scuro è quello più indicato per questo periodo. In foto, abbiamo un meraviglioso semipermanente rosso scuro eseguito su unghie cortissime e dalla forma tonda. Anche qui non abbiamo disegni e decorazioni. Il finish dello smalto è sempre lucido.

Leggi anche

Consigliato per

  • Chi ha le unghie corte.

Vantaggi

  • Il semipermanente valorizza sia unghie corte che lunghe.

Svantaggi

  • La sua durata è più breve rispetto alla ricostruzione.