in

Come si fa a far crescere i capelli senza doppie punte? Una guida per tutte voi!

Le doppie punte sono un grande problema per le donne, perché oltre ad essere brutte da vedere danno anche l’idea di un capello poco curato. Siamo qui per aiutarvi a risolvere questo problema con una serie di consigli e rimedi da prendere assolutamente in considerazione.

Se parliamo di doppie punte e se hai capelli medio-lunghi sicuramente conosci molto bene questo problema. La presenza di doppie punte è dovuta sia ad alcuni fattori genetici che non. Il sogno di molte donne è appunto quello di avere una chioma lunga e senza doppie punte, per fortuna questa cosa non è impossibile anzi esistono validi rimedi sia naturali che da richiedere in un salone di bellezza. Gli altri fattori che portano ad avere le doppie punte sono capelli secchi, trattamenti aggressivi, temperature troppo alte di phon e piastre, prodotti utilizzati e addirittura lo stress. Se hai i capelli lunghi il metodo per curarli al meglio è quello di acquistare uno shampoo per capelli deboli e sfibrati, dalla texture cremosa e applicare anche una maschera ricostituente che nutre i capelli mantenendoli ben idratati fino al prossimo shampoo. Il risultato? Capelli morbidi e idratati.

Per evitare il problema delle doppie punte ci sono alcuni trattamenti professionali a cui si può ricorrere. Purtroppo le doppie punte spesso non si verificano soltanto sulle punte ma anche sul resto della chioma, donandole un aspetto fragile e stopposo. La domanda che vi starete facendo è: “Quali sono quindi, i trattamenti più comuni per riparare le punte dei capelli rovinati? La prima cosa da fare è spuntare i capelli ogni 6 o 8 settimane. Poi, bisogna usare un olio idratante per le doppie punte, che danno sicuramente un importante nutrimento alla chioma.

Taglio capelli lunghi con punte colorate - @hairbysheilamacchia
Taglio capelli lunghi con punte colorate – @hairbysheilamacchia

In ogni caso una chioma senza doppie punte è una grande conquista che si può ottenere facilmente a casa con cure costanti. Il modo è semplice e possiamo anche non usare i prodotti chimici. I rimedi naturali sono fondamentali per evitare la comparsa di doppie punte. Ma quali sono i migliori? Senza dubbio, l’olio di mandorle dolci, l’olio di jojoba, di macadamia e quello di argan. Da evitare invece, è l’olio d’oliva che potrebbe risultare molto pesante per la tua chioma. Qualsiasi tipo di olio va applicato alle ciocche, evitando però di ungere la radice, poi va massaggiato in maniera super delicata soprattutto alle punte. Inoltre, è importante utilizzare spazzole con setole naturali o pettini di legno per migliorare ancora di più il problema.

Tagliare i capelli li fa crescere? 
Foto: Adobestock.com

Ma quanto ci mettono i capelli a crescere? In generale i capelli crescono in media un centimetro al mese e prima di ricadere ci mettono davvero tanto tempo. A parte questo però dobbiamo prendere in considerazione anche tutti i capelli che cadono per colpa della piega e dello styling, o che addirittura si spezzano prima di aver raggiunto la loro massima lunghezza.

Taglio di capelli lunghi e scalati - @savinabuendiahair
Taglio di capelli lunghi e scalati – @savinabuendiahair

Avere i capelli lunghi e forti dipende da diversi fattori, alcuni si possono facilmente controllare mentre altri no. Per far crescere i capelli dobbiamo seguire uno stile di vita sano e assumere cibi nutrienti. Inoltre, non dobbiamo mai dimenticare di non esagerare con lo styling e fare soprattutto attenzione all’uso di strumenti con calore, come piastre e phon. Vi consigliamo spazzole con setole morbide e pettini affilati.

Leggi anche

Consigliato per

  • Chi desidera una chioma lunga e sana.