in

Tagli di capelli lunghi e medi con punte colorate, foto da cui prendere ispirazione

La tendenza più bella di questa estate sono le Dipped Ends, ovvero le famose punte colorate. Si tratta in realtà di un trend che viene dagli Stati Uniti e che ha fatto innamorare tutte le donne italiane, che al momento stanno facendo la corsa dal loro parrucchiere di fiducia per sfoggiare le punte colorate in vacanza. Ma come abbiamo scoperto questo nuovo trend? La risposta è sempre la stessa, grazie a Instagram e alle mille foto di idee coloratissime che troviamo su tutti i social.

Stiamo parlando di una tecnica che mette in contrasto la base dalle lunghezze. I colori tra cui scegliere sono davvero tanti ma visto che siamo in piena estate si preferiscono delle tonalità più accesse e luminose. Alcune donne, in particolare quelle più giovani sono pronte a giocare con tinte più forti tipo quelle fluo o neon per regalare alla chioma una combinazione del tutto inaspettata. In ogni caso lo scopo principale delle punte colorare è quello di regalare un effetto vibrante e una chioma piena di carattere.

Una buona notizia è che oltre al mantenimento, che è molto semplice e al colore che resiste al lungo perché non c’è il problema della ricrescita, è che le punte colorate si possono realizzare anche su tagli corti come i caschetti e su chiome mosse con un risultato super intenso. Per questo motivo abbiamo deciso di selezionare per voi alcune foto di tagli perfetti con punte colorate per l’estate 2022. Lasciati ispirare da questi meravigliosi look.

Taglio medio con punte colorate - @rachelrrh
Taglio medio con punte colorate – @rachelrrh

Ah…abbiamo dimenticato di dirvi che il colore può essere scelto sia in salone con l’aiuto del vostro parrucchiere di fiducia che procederà con la decolorazione e tinte forti che a casa con gli spray colorati. Probabilmente il secondo metodo è quello più adatto alle donne che non sono sicure al 100% di sfoggiare una chioma con punte colorate. In ogni caso provare per credere.

Taglio medio con punte rosse - @christinejoartistry
Taglio medio con punte rosse – @christinejoartistry

In foto, la modella ci mostra un bellissimo taglio di capelli di media lunghezza leggermente scalato con punte colorate. In primis diciamo che la modella posa di profilo per mettere in evidenza il colore ottenuto. La base è di un nero corvino mentre le lunghezze sono di un rosso fuoco. Il distacco tra radici e lunghezze in questo caso è molto evidente. Chiude in bellezza uno styling leggermente mosso.

Taglio capelli lunghi con punte colorate - @hairbysheilamacchia
Taglio capelli lunghi con punte colorate – @hairbysheilamacchia
Base bionda con lunghezze rosa - @nikkipaintshair
Base bionda con lunghezze rosa – @nikkipaintshair

La modella ci mostra un bellissimo taglio di capelli lungo con base bionda e punte colorate. In primis diciamo che il taglio è leggermente scalato per rendere la chioma più voluminosa ma allo stesso tempo leggera. Il colore scelto per le lunghezze è un rosa pesca che si adatta molto bene al biondo platino della base. Anche qui il contrasto è abbastanza evidente. Chiude in bellezza il look sempre uno styling mosso.

Taglio medio con punte rosa - @nikkipaintshair
Taglio medio con punte rosa – @nikkipaintshair
Caschetto medio con punte sfumate - @sarahdoeshair360
Caschetto medio con punte sfumate – @sarahdoeshair360

Infine, abbiamo un bellissimo caschetto di media lunghezze in cui queste arrivano sopra le spalle. Sono leggermente scalate e il taglio si presenta abbastanza voluminoso. La base è scura mentre le lunghezze sono sfumate di un colore molto particolare, anzi di più colori. Dal biondo cenere al grigio per poi passare a qualche sottile ciocca di rosa/lilla. Chiude in bellezza il look una riga al centro e uno styling mosso.

 

Leggi anche

Consigliato per

  • Chi desidera una chioma con punte colorate e sfumate.

Vantaggi

  • I capelli sfumati stanno bene su ogni taglio.

Svantaggi

  • Lo styling mosso valorizza molto meglio le punte colorate.