in

55 tagli di capelli a caschetto corti e medi, varie foto che ti possono aiutare a scegliere il tuo prossimo look

Il caschetto è un taglio che non passa mai di moda. Corto, medio o lungo è sempre pronto a valorizzare ogni donna. Ma a chi sta bene? Ecco alcune foto e consigli da cui prendere ispirazione!

Il taglio di capelli a caschetto è quel tipo di acconciatura che non passa e non passerà mai di moda. Questo perché si tratta soprattutto di un look che gode di tanti vantaggi e pochi svantaggi. Il caschetto si presta a tantissime versioni per questo ogni donna può scegliere quella più adatta a sé e alle proprie caratteristiche. Una cosa molto importante che vogliamo ricordare è come nasce questa acconciatura. Il caschetto è stato il primo taglio simbolo di emancipazione femminile. Nel 1900 diventò subito famoso perché la maggior parte delle donne erano stanche di sfoggiare chiome lunghe. Il caschetto è nato in Francia e oggi viene chiamato anche carrè o bob. Negli anni a seguire questo taglio ha iniziato ad essere sfoggiato anche da attrici famose, tra queste Coco Chanel.

Le attrici hanno dato lustro al caschetto e hanno anche incoraggiato le altre donne a rinunciare finalmente alle chioma lunga. Coco ad esempio, decise di optare per i capelli corti per dimostrare a tutti che anche le donne potevano essere delle grandi lavoratrici e indossare qualcosa di diverso dalla gonna e dai capelli lunghi. Adesso concentriamoci su una serie di tagli medi da cui prendere spunto.

Caschetto medio biondo da diverse prospettive - @domdomhair
Caschetto medio biondo da diverse prospettive – @domdomhair

In questa prima foto, abbiamo il classico caschetto chiamato anche bob. Di solito viene sfoggiato con uno styling liscio, lungo fino a sopra le spalle e senza asimmetrie e scalature. In realtà si può portare sia con frangia che senza. In questo caso la modella ha scelto di sfoggiare una riga laterale e un caschetto super biondo. Questa forma sta bene su quasi tutti i tipi di volto eccetto quello quadrato che ha lineamenti molto marcati e ben definiti. Il caschetto andrebbe ad accentuare e mettere in risalto la mascolinità. Il taglio ideale per un viso quadrato è quello lungo magari con piega mossa così da addolcire i lineamenti.

Caschetto corto biondo oro - @katierosehair
Caschetto corto biondo oro – @katierosehair

La modella in foto ci mostra il suo meraviglioso caschetto super blonde visto da tre prospettive diverse. Il taglio è medio e leggermente scalato. La scalatura in questo caso serve per donare volume alla chioma e allo stesso tempo farla apparire più leggera. Il biondo scelto in questo caso è il platino. Il ciuffo pettinato lateralmente mette in risalto lo sguardo. Chiude in bellezza uno styling liscio.

Caschetto corto nero corvino - @katierosehair
Caschetto corto nero corvino – @katierosehair

La modella ci mostra un classico caschetto dal colore nero corvino. Il taglio è corto e scalato. Anche in questo caso è presente un ciuffo corto pettinato sul lato che valorizza la forma del viso ed enfatizza la sguardo. Essendo un look molto semplice ma allo stesso tempo stiloso può essere sfoggiato dalle donne di tutte le età.

Caschetto scalato biondo - @hannykins202
Caschetto scalato biondo – @hannykins202

In foto, un classico caschetto inverso biondo. Come possiamo notare si tratta di un look molto semplice, scalato e con piega liscia perfetta. Il biondo scelto in questo caso fa parte delle tonalità fredde infatti, tende al bianco. L’asimmetria di questo caschetto è molto bella da vedere.

Caschetto asimmetrico nero - @elzzamatos
Caschetto asimmetrico nero – @elzzamatos

In foto, la modella ci mostra tre prospettive diverse del suo meraviglioso bob. Ci accorgiamo che si tratta di un taglio molto asimmetrico, un bob inverso più lungo sul davanti. Le punte sono rivolte verso l’esterno. La perfezione con cui è stato eseguito il caschetto è ben evidente. Il colore è un classico castano scuro naturale. Chiude in bellezza una piega super liscia.

Caschetto visto da dietro - @_diana_kukueva_
Caschetto visto da dietro – @_diana_kukueva_

La foto ci mostra un altro caschetto dallo stile classico visto da dietro. Le lunghezze sono abbastanza corte infatti, arrivano all’altezza del mento. Il colore è un biondo cenere naturale. Anche se ci sembra un bob pari prestando attenzione ci rendiamo conto che si tratta sempre di un taglio scalato. Pieno dietro la nuca dona maggior volume alla chioma.

Caschetto scalato color rame - @youarebecoming
Caschetto scalato color rame – @youarebecoming

La modella ci mostra un bellissimo caschetto inverso visto con prospettiva posteriore. Le lunghezze più lunghe sul davanti permettono di valorizzare il volto e rendere il look più stiloso e dinamico. La cosa bella di questo look è sicuramente il colore: una base castana è stata illuminata da riflessi color rame. Questa acconciatura è perfetta per le over 50.

Caschetto inverso con colore chiaro - @joaofrancooficial
Caschetto inverso con colore chiaro – @joaofrancooficial

Infine, abbiamo un bellissimo caschetto inverso con colorazione castana. La parte più interessante di questo taglio sono le sfumature tendenti al biondo che rendono la chioma decisamente più luminosa. Il caschetto si presenta con lunghezze più lunghe sul davanti e più corte dietro la nuca. Le punte sono rivolte verso l’esterno per un volume maggiore. Chiude in bellezza una piega liscia perfetta.

Leggi anche

Consigliato per

  • Le donne che hanno bisogno di alcune idee per il loro look estivo.

Vantaggi

  • Il caschetto si presta a tantissime versioni.

Svantaggi

  • Il caschetto corto non è adatto ai visi tondi.